DRUPAL

How to DRUPAL ... e l'editor html WysiwygL

How to DRUPAL ... e l'editor html Wysiwyg
Vediamo come risolvere alcuni problemi con Drupal e gli editor html wysiwyg.

 

AGGIORNAMENTI

15/10/2013: aggiornamenti vari

 

Avere il wysiwyg

Prima cosa di tutto, senza editor wysiwyg avete a disposizione solo un editor come il notepad per scrivere del testo semplice per i vostri articoli Drupal. Questo ovviamente è un problema, ed oggi è impensabile non avere un editor online per i propri testi html.

Quindi, come prima cosa, dovete installare il modulo wysiwyg per Drupal. Questo modulo ovviamente è un modulo free.

Il modulo wysiwyg lo scaricate da qui (per cercare i moduli Drupal che fanno per voi meglio usare Google che non il motore di drupal.org, nel nostro caso cercate "drupal wysiwyg").
Come fate a sapere se avete l'editor wysiwyg installato sul vostro sito drupal?
Nella parte amministrativa, nella sezione dedicata al Site Configuration deve esserci un box chiamato "Wysiwyg profiles" (o Profili Wysiwyg).
Se c'è, avete il wysiwyg installato! Analogamente lo potete verificare nella sezione dei moduli.

L'editor html wysiwyg vi permette di creare anche dei "Formati di input". Ad ogni formato di input potete associare un editor e le configurazioni legate all'editor.

A cosa serve tutto questo? Ad esempio voi potete decidere che gli utenti normali possono usare l'editor html ma solo con determinati tag (ad esempio non possono usare il tag per inserire le immagini). Invece una categoria di utenti "scleti" potranno usare tutti i tag html.

 

Quale editor visuale avete?

 

Cliccando su Wysiwyg profiles potete verificare le versioni degli editor visuali che avete installato. L'editor visuale vero e proprio deve essere installato a parte. Ad esempio, un buon editor html online è il "TinyMCE". Se volete installare l'ultima versione del TinyMCE la dovete scaricare da qui.
Attualmente l'ultima versione è la 3.5.10 e la 4.0.10.
Se volete installare il TinyMCE dalla versione 3.3.9.3, ad esempio, dovete necessariamente avere la versione 6.x-2.2 almeno del modulo wysiwyg.

Le impostazioni dell'editor le fate da http://<vostro sito>/?q=admin/settings/wysiwyg.

 


Editor visuale e problemi di visualizzazione


Se quando salvate il testo, ad esempio una parola in grassetto, la vedete così:

 

[b]prova[/b]

 

vuol dire che avete abilitato i BBCODE.
Quindi, andate qui: http://<vostro sito>/?q=admin/settings/wysiwyg e modificate l'editor Full HTML del TinyMCE.

In questa sezione potete scegliere tutti i pulsanti ed opzioni da usare con l'editor visuale TinyMCE in configurazione Full HTML.

Dai pulsanti disabilitate BBCode.

Altra opzione da verificare è la lingua dell'interfaccia, a volte se la impostate ad Italiano, l'editor visuale vi sparisce del tutto. Dovete tenerla ad inglese.

 

 

Caricare le immagini tramite l'editor visuale

Per fare questo avete bisogno del modulo IMCE installato e del modulo IMCE Wysiwyg API bridge (moduli installati e attivi). Alla fine dovete andare ad abilitare l'IMCE tra i pulsanti del vostro editor nella configurazione full HTML (vedete la sezione in alto).
Il modulo IMCE vi permette quindi di navigare nella cartella delle immagini da allegare poi ad un documento che state editando con l'editor visuale. Potete fare il browser delle immagini e caricarne di nuove.

Per fare questo dovete avere i permessi:

   modulo upload
   carica file    

   vedere i file caricati

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

 

Il nostro sito utilizza i cookie

Usando il sito accetti implicitamente il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni leggi il seguente articolo Privacy e Cookies