SOFTWARE AND SO
document_linux

How to Linux ... gestire i permessi

Parliamo di sistema operativo Linux e parliamo di come modificare o gestire i permessi delle cartelle e dei file per proteggere correttamente i nostri dati.
La gestione dei permessi è di fondamentale importanza per proteggere i propri dati da accessi indesiderati.
Il comando Linux per la modifica dei permessi è il seguente
 
 
chmod <opzioni> <maschera dei permessi> <destinazione>
 
 
 
Come si può vedere si possono specificare delle opzioni, i permessi da assegnare e la cartella o file ai quali i permessi devono essere assegnati.
Ad esempio:
 
 
chmod -R 775 miaCartella
 
 
 
Questo esempio imposterà i permessi della cartella miaCartella al valore 775, l'opzione -R indica che gli stessi permessi devono essere assegnati ricorsivamente a tutto ciò che sta sotto la certella specificata.
La maschera dei permessi 775 vuol dire
 
 
 
Permessi al proprietario: tutti
Permessi al gruppo: tutti
Permessi pubblici: lettura ed esecuzione (e non scrittura)
 
 
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.